Our site uses cookies

I agree Our site saves small pieces of text information, called “cookies” on your device. Find out more in our cookie policy. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.

Due Diligence

Efficio fornisce servizi di supporto durante la fase di due diligence precedente alle acquisizioni o ad altre operazioni di M&A, compresa una iniziale valutazione delle opportunità di risparmio nella spesa esterna, potenzialmente raggiungibili, alla luce delle caratteristiche dell'operazione.

Questi servizi sono offerti a varie tipologie di clienti, sia ad aziende operanti nel settore Private Equity, sia a società in cerca di fusioni, o potenzialmente coinvolte in acquisizioni o dismissioni.

Uno dei primi passi che deve compiere una società durante la valutazione di una fusione o acquisizione è lo svolgimento di un esercizio di due diligence nei confronti della controparte.

Il team di Efficio lavora insieme ai clienti per valutare il potenziale aumento di valore aggiunto conseguibile in seguito ad un'acquisizione, tramite i risparmi generati da una più efficace ed efficiente funzione di procurement. I nostri consulenti sono esperti nell'acquisizione e nell'analisi di dati al fine di generare, in un breve lasso di tempo, una valutazione dell'impatto sugli utili.

Se il livello di spesa è pari o superiore al 30% dei ricavi dell'azienda target, consigliamo di svolgere un esercizio di due diligence su tutta la funzione dedicata all'approvvigionamento, al fine di ottimizzare i processi di procurement.

Il nostro approccio

Il metodo di valutazione utilizzato per identificare le potenziali opportunità di risparmi ottenibili prende in considerazione i seguenti elementi:

  • Margini di risparmio per categoria
  • Strutture e prassi di approvvigionamento
  • Persone e capacità
  • Strumenti e tecnologie disponibili

La profonda conoscenza ed esperienza acquisita in questo campo permette ad Efficio di prendere in considerazione ampie categorie di spesa e di fornire una forbice, definita in percentuale, dei risparmi ottenibili. Questi ultimi sono considerati nella loro totalità, sono separati per categorie e definiscono il potenziale contributo del Procurement all'aumento di utile/margine operativo lordo.

L'elemento finale del nostro esercizio di due diligence è un iniziale piano di implementazione, comprensivo delle varie iniziative richieste per raggiungere i risparmi previsti.

La nostra profonda conoscenza e le capacità di analisi permettono di completare il processo in maniera poco invasiva per il cliente e in periodi relativamente brevi.

Solitamente, dopo un'acquisizione aggiorniamo o ampliamo la valutazione delle opportunità al fine di supportare il piano di implementazione dell'intera funzione Procurement.

Il procurement applicato a fusioni e acquisizioni: come ottenere le sinergie dopo una fusione
Analisi
Il procurement applicato a fusioni e acquisizioni: come ottenere le sinergie dopo una fusione

Vediamo come le aziende possono ottenere risparmi immediati e duraturi grazie alle sinergie post-operazione.

La separazione contrattuale nel settore dei servizi finanziari
Analisi
La separazione contrattuale nel settore dei servizi finanziari

Dalla crisi finanziaria del 2008, gli istituti finanziari sono stati sottoposti a una pressione senza precedenti affinché riorganizzassero le proprie strutture operative e ripensassero i propri modelli di business.

3 La separazione contrattuale in caso di fusione o acquisizione: problematiche e soluzioni
Guida
3 La separazione contrattuale in caso di fusione o acquisizione: problematiche e soluzioni

In caso di ristrutturazione nel settore dei servizi finanziari, al fine di pianificare in modo lungimirante e aumentare sensibilmente le possibilità di condurre una transazione più fluida.

Procurement: Cinque elementi che le società di private equity dovrebbero tenere presenti
Analisi
Procurement: Cinque elementi che le società di private equity dovrebbero tenere presenti

I cinque elementi principali che i gruppi di private equity non devono perdere di vista quando si occupano di procurement nei propri portafogli o durante la fase di due diligence.

Le ragioni per cui le prassi nell'ambito del procurement dovrebbero essere riesaminate dopo una fusione o un'acquisizione
Analisi
Le ragioni per cui le prassi nell'ambito del procurement dovrebbero essere riesaminate dopo una fusione o un'acquisizione

Dopo essere stata acquisita da Bain Capital, Atento ha collaborato con Efficio per gestire la transizione e combattere le inefficienze.