Our site uses cookies

I agree Our site saves small pieces of text information, called “cookies” on your device. Find out more in our cookie policy. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.

Valutazione delle Opportunità

La valutazione delle opportunità rappresenta l'introduzione e la piattaforma di lancio ideale di una gamma di attività di miglioramento degli approvvigionamenti.

Questo modello si rivolge a quei CEO, CFO o CPO che vogliono introdurre un cambio paradigmatico nella performance della funzione Procurement.

Spesso, riconoscere dove si trovano le opportunità di sourcing per questo cambiamento è difficile. La valutazione delle opportunità di Efficio permette di conoscere le risposte ad alcune domande di fondamentale importanza:

  • Per che cosa spendiamo il nostro denaro, come facciamo sourcing?
  • Quanto è affinato l'approccio ad ogni categoria di spesa?
  • Qual è il potenziale per un'ulteriore riduzione dei costi o di creazione di valore?
  • Come possiamo realizzare il potenziale di risparmio dell'azienda?
  • Qual è il livello del team di Procurement, anche in termini di strumenti e sistemi in uso, in vista dell'intervento? Quali aspetti devono essere rafforzati?

Il nostro processo di valutazione delle opportunità nel procurement è rapido e causa interruzioni minime delle attività in corso. Il tempo richiesto varia da quattro a sei settimane e prevede un impegno temporale minimo dei soggetti apicali.

La nostra offerta

Alla fine del processo, il cliente ottiene:

  • Un “cubo di spesa” preciso e dettagliato
  • Un'analisi bottom-up, categoria per categoria, della situazione attuale e una stima dei risparmi potenzialmente ottenibili
  • Un benchmark dell'organizzazione alla luce del nostro Procurement Effectiveness Model. Valutiamo l'attuale performance del cliente rispetto a organizzazioni concorrenti di natura comparabile
  • Un piano di implementazione, ossia una roadmap esaustiva ma pratica per l'introduzione dei cambiamenti e per il raggiungimento degli obiettivi in termini di risparmi, valore e ottimizzazione della funzione procurement

Come funziona il processo

Solitamente Efficio assegna un team di tre consulenti che raccoglie, filtra e classifica i dati di spesa e i fornitori e conduce dei brevi colloqui mirati con il personale del Procurement e delle altre parti interessate, per capire le attuali prassi in uso e i requisiti per ottimizzare ogni categoria di fornitura.

Progettiamo il cubo di spesa utilizzando la tecnologia eFlow Spend Analytics, uno strumento che facilita la verifica dei dati di spesa per categoria, unità di business e fornitore. Questa attività può essere svolta una tantum o, in alternativa, il cliente può mantenere il software e accedere a un servizio che permette di aggiornare periodicamente il cubo di spesa.

La nostra esperienza

Da oltre 15 anni Efficio conduce valutazioni di opportunità in diversi settori industriali, commerciali, retail e terziari, nonché per portafogli di investimento di Private Equity (PE). Per molti dei nostri clienti PE, la valutazione di opportunità relativa all'approvvigionamento è inclusa nel piano dei 100 giorni e spesso si distingue come azione di prima linea per aumentare sensibilmente l'EBIT prima che le altre iniziative di creazione di valore diano i propri frutti.

La valutazione delle opportunità può veramente aiutare un'azienda ad aprire gli occhi: spesso accade che i clienti con complesse supply chain multi-livello, ad esempio nei settori delle costruzioni o delle infrastrutture, con questo esercizio, riescano per la prima volta a dare trasparenza a una catena dominata da un piccolo numero di partner strategici che subappaltano una quantità significativa del lavoro.

Solitamente si prevede che la valutazione delle opportunità prenda in esame il 50-70% della spesa esterna con un potenziale risparmio del 5-15% per categoria di sourcing. Questo tipo di approccio fornisce un'analisi approfondita in tempi brevi, pone le basi per lo sviluppo futuro del Procurement e rivela il potenziale per ulteriori collaborazioni con Efficio.

Cinque mosse per migliorare la funzione di procurement nelle società di private equity
Guida
Cinque mosse per migliorare la funzione di procurement nelle società di private equity

Una corretta gestione dei costi esterni può incrementare in maniera sostanziale l'EBITDA per i partner di private equity.

La guida per i primi 100 giorni da Chief Procurement Officer
Guida
La guida per i primi 100 giorni da Chief Procurement Officer

Perché è fondamentale comprendere il business e il contesto del procurement, definire obiettivi e ottenere un sostegno ad ampio spettro.

La trasformazione del procurement in un leader globale del settore alimentare
Case study
La trasformazione del procurement in un leader globale del settore alimentare

Efficio ha supportato un cliente nell'alimentare durante la riorganizzazione che ha seguito l'acquisizione di diverse compagnie satellite

Incremento dei risparmi grazie al Procurement, il caso Thames Water
Case study
Incremento dei risparmi grazie al Procurement, il caso Thames Water

Efficio ha aiutato Thames Water a generare risparmi oltre quattro volte superiori a quanto previsto, con un ROI pari a 6:1 in termini di costi incrementali rispetto ai benefici.