Our site uses cookies

I agree Our site saves small pieces of text information, called “cookies” on your device. Find out more in our cookie policy. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.

Supplier Relationship Management (SRM)

I vantaggi commerciali e di business derivanti dall'adozione di un rapporto collaborativo con i principali fornitori strategici sono enormi.

Creare un sistema che sviluppi e mantenga in essere dei rapporti con i fornitori più critici non è semplice e spesso vengono spacciate per Supplier Relationship Management (SRM) diverse iniziative senza coordinamento, eccessivamente dipendenti da singoli responsabili.

L'approccio al SRM messo in campo da Efficio ha dimostrato la sua efficacia in diversi settori e prevede l'adattamento ai requisiti e alle priorità di ogni singolo cliente.

Offriamo i nostri servizi alle organizzazioni in cui:

  • Non esiste alcun processo formale di SRM, oppure gli approcci e i processi adottati sono diversi nei vari ambiti del business
  • I manager addetti al sourcing non hanno un'idea chiara del processo e dei suoi obiettivi e mancano delle capacità e degli strumenti necessari
  • I fornitori principali realizzano performance insoddisfacenti ma non esiste alcun metodo coerente e organico per risolvere il problema
  • I rapporti con i fornitori strategici sono deteriorati e hanno lasciato il campo a modalità spot e antagonistiche
  • I fornitori strategici trovano il rapporto professionale difficile o frustrante

Il nostro approccio

Il nostro punto di partenza è la segmentazione dei fornitori. Spesso notiamo che l'attuale categorizzazione dei fornitori strategici è datata e non è più in grado di rappresentare la realtà del business.

Il team redige un rapporto dettagliato sui punti di forza e di debolezza di tutte le prassi SRM correnti. In tal modo è possibile comprendere il divario tra la situazione attuale e il programma SRM best in class. Il programma di valutazione SRM Maturity Assessment di Efficio si compone di questionari, seminari e colloqui individuali.

Questo strumento ci è utile per creare una versione della nostra metodologia SRM, corredata da una guida esaustiva all'implementazione, che sia adatta al cliente e applicabile in tutti gli ambiti del procurement. Gli strumenti di supporto, tra cui il Supplier Lifecycle Management di eFlow, facilitano l'elaborazione dei dati e migliorano la disponibilità delle informazioni.

Solitamente Efficio definisce un progetto pilota di implementazione in una data area per testare e affinare la soluzione. Ove possibile lavoriamo in team con la funzione Procurement del cliente per stimolare l'aumento delle competenze e il trasferimento delle conoscenze e, non ultimo, ottenere il sostegno del personale coinvolto e delle altre parti interessate.

Il progetto pilota viene poi implementato dal cliente e, dopo le revisioni del caso, una metodologia SRM unica e organica viene lanciata nell'intera organizzazione.

I benefici

I benefici di questo modello includono:

  • Riduzione diretta dei costi e snellimento del processo di risoluzione delle controversie tramite un SRM efficiente
  • Rapporto migliore e più ravvicinato con i fornitori chiave per migliorarne prestazioni e conformità
  • Capacità di condividere i benefici con i fornitori e conseguente opportunità di scoprire e realizzare nuovo valore. Ad esempio, attraverso prassi lavorative più efficaci o il coinvolgimento precoce di un fornitore nello sviluppo di un prodotto
  • Rapporti più collaborativi con i fornitori per creare una supply chain più resiliente e ridurre il rischio di insuccesso

I clienti

Thames Water ha applicato il nostro approccio, ottenendo una segmentazione più coerente e un approccio nuovo verso i fornitori in ogni ambito di attività. Grazie a questa maggiore trasparenza, Thames Water sa sempre quali sono le parti di un contratto e che cosa ci si aspetta da loro, mentre i team del Procurement sono più efficaci nel discutere di questioni commerciali e performance con i fornitori. Contestualmente, la metodologia SRM su misura permette a questi ultimi di lavorare in modo costruttivo e collaborativo con l'azienda.

Tesco e Carrefour uniscono le forze per aumentare il proprio potere d’acquisto
Analisi
Tesco e Carrefour uniscono le forze per aumentare il proprio potere d’acquisto

Carrefour, il gigante francese della grande distribuzione organizzata, e Tesco hanno annunciato il piano per un’alleanza strategica di lungo termine finalizzata a sfruttare il potere d’acquisto congiunto con i fornitori.

Attenzione a fare affari con amici e strette di mano
Analisi
Attenzione a fare affari con amici e strette di mano

In un articolo pubblicato originariamente su Future of Procurement da Raconteur, Ian Bolger viene citato riguardo all'importanza di trovare un equilibrio tra le relazioni personali nel mondo degli affari e un approccio etico al procurement.

Tre modi per semplificare la gestione dei contratti
Guida
Tre modi per semplificare la gestione dei contratti

Perché è così difficile per il Procurement gestire con successo i contratti con i fornitori?

MACE, una struttura permanente
Spotlight
MACE, una struttura permanente

Ian Bolger parla con Gareth Lewis, COO per l’edilizia di Mace, di un settore sottoposto a controlli sempre più rigorosi e di che cosa distingue questa società di consulenza e costruzione dalle altre.

Massima performance: governance e supervisione dei rapporti con i fornitori
Case study
Massima performance: governance e supervisione dei rapporti con i fornitori

Efficio ha contribuito in modo attivo allo sviluppo e all’applicazione di un nuovo processo volto a ridurre i tempi e le risorse necessarie, migliorare la governance e il controllo e diffondere le best practice.

3 La separazione contrattuale in caso di fusione o acquisizione: problematiche e soluzioni
Guida
3 La separazione contrattuale in caso di fusione o acquisizione: problematiche e soluzioni

In caso di ristrutturazione nel settore dei servizi finanziari, al fine di pianificare in modo lungimirante e aumentare sensibilmente le possibilità di condurre una transazione più fluida.

Il procurement applicato ai servizi finanziari non è solo una questione di costi
Opinioni
Il procurement applicato ai servizi finanziari non è solo una questione di costi

La gestione completa e tempestiva della supply chain è fondamentale per far sì che il Procurement vada oltre la semplice riduzione dei costi e generi un maggiore coinvolgimento a livello di clienti e di azienda.

In che modo gli assicuratori possono ridurre i costi attraverso processi efficaci di gestione dei sinistri?
Analisi
In che modo gli assicuratori possono ridurre i costi attraverso processi efficaci di gestione dei sinistri?

Le società assicurative noteranno che l'approvvigionamento strategico di beni e servizi, unito a processi snelli di gestione dei sinistri, può condurre a risparmi sostanziali.