Our site uses cookies

I agree Our site saves small pieces of text information, called “cookies” on your device. Find out more in our cookie policy. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.

Alex KleinCOO

Alex Klein ha fondato Efficio nel 2000 con Melaye Ras-Work, Jens Pedersen e Juraj Priecel. Alex è un esperto in programmi di Procurement Transformation e vanta oltre 20 anni di esperienza nel settore.

Ambiti di lavoro principali

Alex è un esperto in programmi di Procurement Transformation a livello globale e paneuropeo ed è dotato di approfondite competenze funzionali in Strategic Sourcing e nella riprogettazione della struttura di procurement.

Carriera

Prima di Efficio, Alex è stato direttore di A.T. Kearney, dove ha lavorato per sette anni in Europa e negli Stati Uniti. Alex ha conseguito il BA alla University of Bristol e un MBA alla Manchester Business School. È di nazionalità tedesca e parla tedesco, inglese, francese e spagnolo.

Clienti

Alex lavora in una vasta gamma di settori, supportando aziende leader nel settore manifatturiero, utilities, telecomunicazioni, high tech e servizi finanziari. Inoltre lavora spesso in collaborazione con importanti fondi Private Equity, per offrire vantaggi alle società facenti parte del loro portafoglio.

La sua esperienza in procurement varia da componenti per l'industria manifatturiera, ingegneria, edilizia/Capex, manutenzione e MRO, gestione di impianti all' IT, servizi professionali, marketing e lavoro temporaneo.

Esperienza rilevante

  • Trasformazione degli approvvigionamenti a livello globale – Società di utilities, multinazionale: Responsabile di un programma di Procurement Transformation a livello globale durato due anni, che ha coinvolto tre fasi di Strategic Sourcing, riprogettazione e riqualificazione della struttura globale di procurement nel Regno Unito e negli Stati Uniti. I team globali di procurement hanno coperto la maggior parte delle spese Capex e Opex, vagliando spese da 3 miliardi di dollari e generando risparmi annuali superiori a 250 milioni di dollari
  • Approvvigionamenti – Società manifatturiera tedesca: Diretto un progetto di Strategic Sourcing unendo tre strutture di procurement del marchio presenti in diversi mercati europei. Il progetto ha analizzato spese dirette e indirette del valore approssimativo di 200 milioni di euro e ha consentito risparmi di oltre 20 milioni di euro. Il progetto ha contribuito alla creazione di una struttura specializzata nel procurement a livello aziendale, capace di coprire tutte le geografie di interesse per il gruppo
  • Trasformazione degli approvvigionamenti – Operatore di telecomunicazioni, paneuropeo. Gestito programma di Procurement Transformation durato due anni, analizzando l'intera spesa esterna. Molte voci di spesa esaminate, tra le quali: telefonia mobili, costruzione della rete, costi di roaming. Il programma ha consentito risparmi annuali di oltre 100 milioni di euro su una spesa annuale di 900 milioni di euro
  • Sourcing strategico – Azienda leader del settore automobilistico OEM, Europa: Gestito un progetto di Strategic Sourcing con spesa di 300 milioni di dollari in diverse aree aziendali, tra le quali: ingegneria, lavoro temporaneo, MRO e servizi di collaudo macchina. Il progetto ha sfruttato le economie di scala di svariati marchi automobilistici indipendenti in tutta Europa e ha portato una riduzione di costi del 10%
  • Esternalizzazione – Società di produzione, Regno Unito: Guidato il team di procurement del cliente attraverso il processo di esternalizzazione di attività non-core di facilities management. Gli aspetti principali del progetto hanno incluso lo sviluppo di opzioni strategiche, la determinazione della portata ottimale di esternalizzazione, la prequalificazione dei fornitori e la strutturazione e negoziazione dell'offerta. Il progetto ha portato una riduzione dei costi del 17%