Our site uses cookies

I agree Our site saves small pieces of text information, called “cookies” on your device. Find out more in our cookie policy. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.

Diagnosi di Efficacia del Procurement

Lo strumento diagnostico di Efficio che valuta l'efficacia degli approvvigionamenti genera una roadmap mirata a migliorare l'efficacia della funzione Procurement.

Il nostro obiettivo è aiutare i clienti a diventare partner strategici non solo a livello di gestione dei costi ma anche nella creazione di valore attraverso l'introduzione di nuove strutture, strategie, processi e tecnologie. La nostra roadmap si basa sull'analisi di 10 criteri di efficacia del procurement, elencati di seguito:

  1. Strategia
  2. Organizzazione
  3. Persone
  4. Pianificazione per categoria
  5. Sourcing strategico
  6. Gestione delle categorie
  7. Misurazione, rendicontazione e tracciabilità
  8. Impegno e gestione del cambiamento
  9. Processi, politiche e rischi
  10. Tecnologia e ricerca/approfondimento

Valutazione della situazione corrente

Efficio comincia prendendo in esame la situazione corrente, per svolgere una valutazione dettagliata dell'attuale organizzazione di Procurement e dei relativi processi attraverso la corretta combinazione di raccolta dati, sondaggi e colloqui personali.

Ecco alcune delle domande principali poste nel corso del processo:

  • Risorse: Il livello di risorse assegnate al Procurement è adeguato?
  • Tecnologia: Viene utilizzata al meglio?
  • Strategia: Il Procurement è allineato alle necessità delle business unit clienti?
  • Sourcing: Le iniziative in corso producono risultati?
  • Processi: I processi di approvvigionamento sono chiari, specialmente quelli relativi alla pianificazione per categoria, al sourcing e al Supplier Relationship Management (SRM)?

Effettuiamo una valutazione ponderata dell'operazione e delle sue componenti in termini di maturità del procurement e, di conseguenza, stimiamo il percorso ancora da compiere.

Definizione degli obiettivi

Successivamente lavoriamo con il cliente per determinare gli obiettivi da raggiungere e tracciamo una bozza di roadmap basata sulle priorità del suo business. Il nostro team tiene conto delle dinamiche e delle relazioni tra i diversi aspetti del procurement e riconosce quanto sia impossibile per qualsiasi organizzazione imporsi a livello mondiale e in molteplici ambiti, con una sola mossa.

Per Efficio la diagnosi dell'efficacia del Procurement è solo l'inizio. Il nostro obiettivo è condurre il cliente al livello desiderato assicurandoci che la roadmap venga implementata in modo corretto, efficiente e puntuale. Inoltre, questo tipo di servizio di consulenza funge spesso da base per un nostro coinvolgimento a livello continuativo.

I nostri clienti

Tra i nostri clienti includiamo la società di gestione dei rifiuti Biffa, la quale ha utilizzato il nostro strumento diagnostico per meglio allineare risorse attuali e nuove alle categorie che offrivano le maggiori possibilità di creazione del valore.

Con Thames Water abbiamo applicato lo stesso metodo per progettare un percorso di miglioramento dei processi relativi a sourcing, SRM e gestione dei fornitori che fosse conforme alle norme della Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea.

Per BGL, invece, la diagnosi di efficacia ha rappresentato la base sulla quale fondare una funzione di Procurement completamente nuova e dotata di tecnologie adeguate.