Our site uses cookies

I agree Our site saves small pieces of text information, called “cookies” on your device. Find out more in our cookie policy. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.

Come generare risparmi per £260 milioni: il caso National Grid

Efficio ha aiutato National Grid a trasformare le proprie attività di Procurement generando al contempo £260 milioni in risparmi cumulativi.

In tal modo è stato possibile investire in nuovi processi e tecnologie di approvvigionamento, nonché formare e orientare il personale per aumentare le capacità del team interno.

Il contesto

National Grid è una delle società energetiche private più grandi del mondo e svolge un ruolo fondamentale nella fornitura di gas ed elettricità a milioni di persone in Gran Bretagna e Stati Uniti nord-orientali. Il fatturato annuale dell'azienda è pari a 14 miliardi di sterline.

National Grid ha lanciato un piano di profonda trasformazione del Procurement per ridefinire il lavoro di oltre 200 professionisti addetti nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

Efficio ha accompagnato National Grid lungo il percorso di trasformazione del Procurement. Il programma è iniziato con lo sviluppo del business case per un piano graduale di sourcing strategico unito a profondi cambiamenti a livello di organizzazione, processi, risorse e tecnologia.

Per un periodo di oltre tre anni, Efficio ha lavorato fianco a fianco con National Grid nel Regno Unito e negli Stati Uniti e ha svolto un ruolo centrale nell'esecuzione di un piano di trasformazione del procurement di successo.

Il team congiunto National Grid-Efficio ha generato risparmi annualizzati pari a 160 milioni di sterline, partendo da una spesa target di 1,8 miliardi di sterline.

L'approccio

Sfruttando la profonda efficacia delle proprie capacità di trasformazione del procurement, Efficio ha aiutato National Grid a:

  • Introdurre un Programme Management Office (PMO) per sviluppare piani, controllare le finanze e gestire un gran numero di risorse e stakeholder
  • Creare 18 team di sourcing per l'intera spesa Capex e Opex di National Grid; la gran parte di questi team lavorava per la prima volta a livello globale
  • Gestire un programma pluriennale basato sulla generazione di risparmi, sul sourcing e sulla trasformazione del team. Questi risultati sono stati raggiunti attraverso il pieno coinvolgimento del processo di sourcing e la formazione (20.000 ore di formazione nei primi nove mesi)
  • Introdurre un processo di sourcing globale ben delimitato e sottoposto ad attenta supervisione, che si è rivelato vitale per assicurare l'approvazione del business
  • Rivedere e ridefinire l'organizzazione globale di Procurement, concentrandosi su un approccio basato sulla gestione per categorie
  • Introdurre un unico approccio al sourcing strategico a livello di National Grid, adottato globalmente. Tutti i nuovi assunti ricevono una formazione di tre giorni.
  • Selezionare e applicare tecnologie di procurement adatte all'uso
  • Sviluppare e applicare una serie di KPI per misurare la performance di approvvigionamento nel tempo

Efficio ci ha sostenuti nell'implementazione del sourcing strategico e nello sviluppo di maggiori capacità di procurement. Senza la spinta, l'impegno e la profonda conoscenza di Efficio nell'area della trasformazione degli approvvigionamenti, il programma non avrebbe raggiunto l'attuale successo. Attualmente siamo in procinto di sviluppare una funzione di Procurement di livello mondiale all'interno di National Grid.

Chris Woodall, Global Procurement Transformation Programme Manager di National Grid

I risultati

L'impegno di Efficio ha permesso a National Grid di ottenere numerosi benefici significativi, tra cui:

  • 160 milioni di sterline di risparmi annualizzati, basati su una media superiore al 10% di risparmio per categoria, per un risparmio cumulativo di 260 milioni di sterline

  • Progettazione e implementazione di una nuova organizzazione di Procurement

  • Implementazione di nuovi processi globali e di tecnologie abilitanti

  • Sviluppo di una stretta relazione con le linee di business

  • Aumento delle competenze del team di Procurement esistente attraverso un programma esteso di formazione e sviluppo

Come utilizzare la tecnologia per rendere più efficaci i processi del procurement
Case Study
Come utilizzare la tecnologia per rendere più efficaci i processi del procurement

Il passaggio verso la digitalizzazione del processo di approvvigionamento è un percorso che vale la pena intraprendere, ma che richiede notevole preparazione e pianificazione strategica.

Il mondo del procurement in un contesto economico e politico incerto
Analisi
Il mondo del procurement in un contesto economico e politico incerto

In uno speciale pubblicato da The Times, tre esperti della società di procurement Efficio parlano delle sfide e delle opportunità nell'ambito degli approvvigionamenti in un mondo in rapido cambiamento.

Incremento dei risparmi grazie al Procurement, il caso Thames Water
Case study
Incremento dei risparmi grazie al Procurement, il caso Thames Water

Efficio ha aiutato Thames Water a generare risparmi oltre quattro volte superiori a quanto previsto, con un ROI pari a 6:1 in termini di costi incrementali rispetto ai benefici.

Esperienza Correlata