Our site uses cookies

I agree Our site saves small pieces of text information, called “cookies” on your device. Find out more in our cookie policy. You can disable the usage of cookies by changing the settings of your browser. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies.

Gestione del ciclo di vita dei fornitori

La gestione del ciclo di vita dei fornitori è un modulo progettato pensando ai category manager.

Esso contiene un repertorio di contratti dove vengono pre-compilati tutti i dati rilevanti dalla fase di sourcing e offre agli utenti la possibilità di segmentare i fornitori per determinare come gestire ciascuno di essi. Dopo aver effettuato la segmentazione, possono essere impostati dei criteri appropriati per la revisione degli account e i fornitori possono ricevere una notifica quando devono svolgere qualsiasi azione. Questo modulo include un portale per i fornitori nel quale gli attuali fornitori possono tenere aggiornati i documenti rilevanti e i potenziali fornitori possono registrare il proprio interesse.

Il Supplier Lifecycle Management (SLM) offre uno spazio comune per la gestione congiunta dei contatti da parte dei fornitori e della funzione Procurement:

Challenges

I problemi più comuni

- I contratti sono redatti a mano dalla funzione Procurement o dall'ufficio legale e le matrici di prezzo sono allegate in PDF

- Non esiste un repertorio dei contratti oppure è stato creato ma non viene utilizzato

- Le diverse versioni di un contratto non sono tracciate

- Le attività di SRM non sono tracciate

- Le revisioni degli account avvengono sporadicamente

Solution

La nostra soluzione

- Alcune informazioni contrattuali, ad esempio i listini prezzi, vengono estratte da eSourcing per agevolare la redazione dei contratti

I listini prezzi vengono conservati come dati dinamici, non solo in PDF

Una piattaforma collaborativa per fornitori e utenti del cliente che permette di condividere file e informazioni

Tracciamento e gestione dell'interazione con i fornitori per agevolare tutti i tipi di attività SRM

Supporta una solida agenda in materia di gestione del rischio e sostenibilità

Permette ai fornitori di assumersi maggiori responsabilità nello svolgimento dei compiti SRM

Benefici principali

Il Supplier Lifecycle Management di eFlow permette ai clienti di gestire i contratti e le relazioni con i fornitori in maniera più efficace, positiva e collaborativa

Creare una verità condivisa
Creare una verità condivisa

Contratti cliente-fornitore conservati in un unico repertorio e accessibili da entrambe le parti / Completa tracciabilità delle versioni dei documenti e degli emendamenti contrattuali.

Notifiche personalizzate
Notifiche personalizzate

Gli utenti possono impostare delle notifiche personalizzate per ricordare eventi importanti / La funzione di notifica può essere estesa per segnalare dei cambiamenti negli indici o in gruppi di indici collegati.

Dati sempre aggiornati
Dati sempre aggiornati

I dati sui prezzi possono essere creati dal modulo eSourcing e tracciati nel modulo Performance Management / Non è nascosto in un aggiornamento di PDF (e nel consenso relativo) e può essere gestito nel workflow del modulo.

Controllo esaustivo di tutti i fornitori
Controllo esaustivo di tutti i fornitori

Segmentazione attiva della supplier base con un piano d'azione personalizzato in base al tipo di fornitore / Comprensione immediata delle informazioni chiave su un fornitore, estraendo le informazioni rilevanti da altre fonti.

Gestione congiunta dei contatti
Gestione congiunta dei contatti

Creare e monitorare piani d'azione e compiti in uno spazio visibile da entrambe le parti.